Quadri usati: vendere arte a Mercatopoli
X
HOME
VENDI CON NOI
SHOP
MY MERCATOPOLI
CONTATTACI

Quadri usati: vendere arte a Mercatopoli

Sabato 10 Settembre 2016

Un bel quadro arreda una stanza e può arredarla anche da solo se si tratta di un quadro importante; può diventare il centro dell’ambiente intorno al quale puoi addirittura costruire il tuo arredamento. O viceversa.

Ma un quadro sbagliato, fuori posto, che mal si lega ad altri quadri e dipinti, quello è capace di rovinare l’atmosfera. E poi deve piacere a te, che lo vedi ogni giorno; per questo è uno dei regali più delicati e difficili da fare.

Quadri usati: quando è il momento di venderli e come fare

Ci sono quadri che ti accompagnano tutta la vita e altri che dopo un po’ non ti appartengono più. Altri ancora non sono mai stati appesi. Ci sono dipinti meravigliosi, anche di artisti conosciuti, che non legano con nulla in casa tua e che sai di valore. Che fare?

E se li vendessi nello show room di Mercatopoli Parma Centro? Quadri ad olio, stampe, litografie, disegni, ma anche cornici e specchi, arredare le pareti di una casa può essere davvero difficile e molti cercano qualcosa di unico e particolare, che non è sempre facile trovare normalmente nei negozi. E se stesse cercando proprio un quadro come il tuo? Sai come funziona il conto vendita di Mercatopoli Parma Centro?

Come scegliere e abbinare un quadro al tuo arredamento

Molte sono le caratteristiche da considerare quando si sceglie di arredare una stanza con un quadro o un dipinto

Grandezza: che ruolo vuoi che abbia questo quadro? Vuoi che sia il centro della stanza o che riempia uno spazio anonimo per dargli carattere? Vuoi che risalti sull’arredamento o che lo accompagni?

Colori: puoi scegliere colori a contrasto o simili ai mobili o ad altri complementi d’arredo. A seconda dell’importanza che vuoi dare all’opera puoi fare in modo che sia la prima cosa che si vede entrando nella stanza. Se il tuo stile è shabby e i colori tenui non puoi puntare ad un quadro dai colori troppo accesi, così come un quadro dai colori delicati scomparirebbe e darebbe forse fastidio allo sguardo in una ambiente colorato.

Stile: quadri ad olio o stampe? Litografie o foto? Classico o contemporaneo? Che tu lavori di contrasti o crei un ambiente omogeneo ricorda una cosa: puoi appendere vicini tra loro tipologie di quadri simili, ma non un dipinto ad olio e una fotografia ad esempio, o una litografia accanto ad una stampa. La parola d’ordine è armonia

Altri suggerimetni? Tu come hai arredato la tua casa con i quadri?